Ma cos’hai in testa? Per la serie “bad hair day”

bad-hair-day-solutions-large
Complici i giorni di pioggia battente alternata a schiarite improvvise con tanto di performance esaltante dell’agognato solleone, torna di moda anche nel nostro paese ciò che in Inghilterra è la prassi per quel che riguarda le occasioni formali, ovvero “avere qualcosa in testa”.
Che la capigliatura sia esosa e indomabile, a causa dell’umidità cittadina (degna ormai delle migliori annate a Caracas) o che sia invece svenevole, molle e inerte, per i continui sbalzi di temperatura, l’opportunità di contenere la massa tricotica è pur sempre qualcosa da prendere in considerazione. Non solo: farsene un vanto, un vezzo, un tocco in più, è quanto di più moderno e modaiolo possa esistere con buona pace di Carla Gozzi e adepte fashioniste di vario genere.
Attenzione però, meglio conoscersi a fondo e considerare l’accessorio da apporre sul crapino non solo in base all’abbigliamento ma anche alla circostanza, all’età e alla propria fisicità.
Allacciare il classico foulard, che tanto piaceva a Grace Kelly e Haudrey Hepburn, proprio sotto il mento o dietro la nuca al giorno d’oggi potrebbe rimandare il pensiero più alla “bella lavanderina” che ad una donna dall’eleganza senza tempo. 
Meglio dunque spremersi le meningi…
e cercare per questo raffinato pezzetto di stoffa alcune soluzioni alternative… Ad esempio:
Così come: fascia, mollette e cerchietto in testa potrebbero creare quel certo non so chè di bamboleggiante e infantile, più che di veramente glamour.
Bisognerà avere dunque un certo fisique du role!
Non dimentichiamo poi il cappello, preziosissimo alleato di momenti davvero “bad hair day” ma anche recettore di un milione di sguardi fulminanti di amiche (o se dicenti tali) colleghe o semplici passanti.
Est modus in rebus, dicevano gli antichi… Certo lo sguardo ammaliatore aiuta sempre, peccato siano in poche a poterlo sfoggiare senza millenni di prove allo specchio!
1 commento
  1. Rita
    Rita dice:

    è cosi adorabile questo blog , mi piace ogni singolo articolo !
    La grafica eccezionale e très chic !
    Vi seguo sempre su Wedding Tv ma non avevo mai letto nulla riguardo al vostro chiccosissimo blog !
    Complimenti
    Rita

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *